Archivi

Devastati da vandali tre treni regionali a Borgo San Lorenzo (Fi)

Firenze – I tre treni colpiti dai vandali erano in sosta nella stazione di Borgo San Lorenzo per effettuare i primi servizi del mattino. Ignoti hanno rotti i vetri delle cabine di guida causando danni per circa 8 mila euro e il blocco in officina dei treni. Nell’ultimo anno- rende noto Trenitalia – sono stati spesi 250 mila euro in Toscana per riparare i danni interni ed esterni a carrozze e locomotori. (O3)

Rotti i vetri della cabine di guida a tre treni Regionali.

L’episodio si è verificato nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 nella stazione di Borgo San Lorenzo dove i mezzi erano in sosta per effettuare i primi servizi del mattino.

Al danno economico, pari a circa 8.000 euro si è aggiunto lo stop forzato in officina di una giornata per la sostituzione dei vetri.

Quello degli atti vandalici (rottura vetri e plafoniere, tagli e scritte ai sedili, scarico di estintori, ecc.) e di inciviltà (scarpe sui sedili, rifiuti abbandonati in treno, ecc.) ai danni dei treni regionali è un fenomeno grave, che comporta grossi sprechi di tempo e di denaro, “rubati” alle attività migliorative del servizio.

La Direzione Regionale di Trenitalia Toscana ha sostenuto nell’ultimo anno una spesa di oltre 250.000 euro per riparare i danni esterni e interni alle carrozze e ai locomotori. Una spesa a cui va aggiunto il danno di immagine e il tempo di indisponibilità delle vetture sottoposte alle operazioni di recupero  (lavaggi, pulizia a fondo, riverniciatura).

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Giugno 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.