Archivi

Da fuoco ad appartamento a Bagno a Ripoli ma avverte i vicini di casa

Firenze – Prima ha dato fuoco al suo appartamento poi ha avvertito i vicini ed è fuggito in auto. E’ successo la scorsa notte in via Croce a Balatro, a Bagno a Ripoli. Chiamato al telefono dai carabinieri, l’uomo, un magazziniere di 46 anni, ha confessato di aver incendiato la sua casa e di volersi suicidare, ma è stato rintracciato e arrestato per incendio doloso. Nessun danno per gli appartamenti dei vicini dell’uomo grazie all’intervento dei vigili del fuoco. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Settembre 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.