Archivi

Crisi: Cooperative sociali in Toscana resistono

Firenze – Le cooperative sociali toscane resistono all’onda d’urto della crisi. Fatturato e livelli occupazionali sono rimasti stabili nel 2012. È quanto emerso dall’assemblea regionale dal titolo “Pronti per la ripresa, le sfide della cooperazione sociale”, indetta da Legacoopsociali Toscana, organizzazione a cui aderiscono oltre 150 cooperative sociali di tutta la regione, per 10mila persone occupate tra soci e dipendenti. L’anno scorso il valore della produzione ha superato i 296 milioni di euro, un dato analogo a quello del 2011, mentre le previsioni per fine 2013 parlano ancora di un risultato sullo stesso livello del 2012. Risultati più rosei del previsto in un momento economico grigio, sebbene il mondo della cooperazione sociale toscana abbia dovuto ricorrere in alcuni casi alla Cassa Integrazione in deroga, chiesta in particolare dalle realtà più piccole. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Ottobre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.