Archivi

Consiglio comunale straordinario. Renzi: Firenze non è razzista ma vittima del razzismo

Firenze – “Mor Diop e Modou Samb non sono due numeri ma erano due membri della nostra comunità”. Il sindaco Renzi ha preso la parola in Consiglio comunale straordinario e subito ha voluto ricordare i nomi delle due vittime delle sparatorie di ieri. “Consegnare la vita di questi due fratelli uccisi – ha detto Renzi – alla storia per combattere il razzismo”. Il sindaco è tornato a chiedere la cittadinanza per chi figlio di stranieri nasce in Italia: “chi nasce in Italia, ha detto, è italiano. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Dicembre 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.