Archivi

Cgil Toscana: cresciuto nel 2012 il lavoro nero

Firenze – Cresce il lavoro nero e irregolare in Toscana. A denunciarlo la Cgil che ha reso noto i dati del Ministero del Lavoro. Nel 2012 su 11.253 ispezioni ad aziende effettuate, sono infatti state riscontrate infrazioni in 6.086 aziende ( 54%); verificate 27.464 posizioni di lavoratori con 11.279 irregolarità ( 41%) di cui ben 3.959 ( 14,41%) di lavoratori completamente al nero. Molte le irregolarità per false partite IVA o contratti a progetto; quasi il 6% delle infrazioni contestate. Due terzi di lavoratori in nero sono stati scoperti nelle aziende manifatturiere a Prato. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Gennaio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.