Archivi

Cgil Toscana: alla fine del 2011 saranno persi 40 mila posti di lavoro

Firenze – Alla fine del 2011 secondo la Cgil in Toscana si saranno persi circa 40 mila posti di lavoro in dodici mesi. La Cgil ha presentato il Focus sull’economia regionale realizzato insieme a Ires. Sebbene nel secondo trimestre dell’anno i nuovi avviamenti crescano dell’11,1%, il sindacato sottolinea che si esauriranno situazioni di Cassa integrazione senza ritorno al lavoro, a causa della chiusura dell’azienda o di una riduzione strutturale di organico. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 3 Novembre 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.