Archivi

Cassazione dice no ai risarcimenti per vittime stragi nazifasciste

Firenze – Niente diritto al risarcimento, da parte della Germania, per i familiari delle vittime civili delle stragi nazifasciste avvenute in Italia alla fine della 2° guerra Mondiale. La Cassazione ha recepito l’orientamento espresso dalla Corte di giustizia de l’Aja e accolto un ricorso della Germania, annullando senza rinvio il verdetto della Corte militare di appello di Roma con cui la Germania era stata dichiarata responsabile civile dell’eccidio di 350 civili tra Fivizzano e Fosdinovo.  (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 31 Maggio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *