Archivi

Caso Franceschi: madre è stata ricevuta all’Eliseo

Lucca – “Se non avrò risposte questa volta andrò a Strasburgo, perché intendo arrivare alla risoluzione di questa vicenda”: così Cira Antignano, madre del viareggino Daniele Franceschi, morto nel 2010 nel carcere francese di Grasse, ha commentato l’incontro con i funzionari del governo francese all’Eliseo. La donna ha dichiarato di avere avuto rassicurazione sulla restituzione in tempi brevi degli organi del figlio. Secondo l’avvocato della donna per la prima volta ci sarebbe stata una ammissione di responsabilità da parte delle autorità francesi per la mancata restituzione degli organi. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 3 Maggio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *