Archivi

Caso Forteto: domiciliari per Rodolfo Fiesoli

Firenze – Arresti domiciliari per Rodolfo Fiesoli, il fondatore della comunità per giovani disagiati “Il Forteto” di Vicchio nel Mugello, arrestato il 20 dicembre 2011 con l’accusa di violenza sessuale e maltrattamenti contro ospiti della struttura. Lo ha deciso il tribunale del riesame di Firenze. Fiesoli dovrà osservare l’obbligo di dimora nel comune di Pelago. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Giugno 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *