Archivi

Caso Eaton: Governo fa pressioni sull’ambasciata americana

Massa Carrara – Gli operai della Eaton di Massa da ieri ufficialmente in mobilità, hanno ricevuto la solidarietà del Governo, dopo la mancata partecipazione della multinazionale americana all’ultimo tavolo delle trattative. Il ministro per lo Sviluppo economico Romani si sta muovendo, secondo il capogruppo del Pdl massese Corrado Amorese, per fare pressione all’Ambasciata americana, affinché la presenza di Eaton al prossimo tavolo non sia disattesa. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 16 Dicembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *