Archivi

Cadavere in ex caserma Scandicci (Fi): si cerca in Arno l’arma del delitto

Firenze – Ricerche in Arno a Firenze, da parte di polizia e sommozzatori dei vigili del fuoco, del coltello utilizzato per l’omicidio del ventiquattrenne albanese, il cui cadavere è stato trovato, il 5 giugno scorso, carbonizzato all’interno della ex caserma ‘Lupi di Toscana’ a Scandicci. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i due fratelli albanesi accusati del delitto, e sottoposti a fermo il 26 giugno, si sarebbero liberati dell’arma gettandola nel fiume all’altezza del Ponte alle Grazie. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 28 Giugno 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.