Archivi

Avevano la porsche ma vivevano in case popolari: condannati due empolesi

Firenze – Dichiaravano un reddito di poche migliaia di euro ma in realtà avrebbero evaso oltre 280.000 euro: due coniugi, imprenditori edili di Empoli, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza e condannati a 8 mesi di reclusione. L’indagine era partita in seguito alla scoperta, da parte delle Fiamme Gialle, di una porsche intestata alla moglie, una 46enne, che viveva con il coniuge in un complesso di ex Ater. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Luglio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *