Archivi

Atto intimidatorio Centro Artemisia: solidarietà Spi Toscana

Firenze – “L’atto doloso compiuto ieri a Firenze contro la sede del Centro Artemisia è un segnale da non sottovalutare e che ci preoccupa”. Così la segretaria dello Spi Cgil Toscana, Daniela Cappelli ha commentato la notizia dell’atto intimidatorio compiuto contro il Centro Artemisia che si occupa di violenza contro le donne. Solo qualche settimana fa lo Spi Toscana aveva organizzato un incontro a Firenze per fare il punto sull’emergenza “femminicidio” nel quale erano intervenute anche le operatrici di Artemisia le quali con dati inequivocabili avevano mostrato come la Toscana su questo tema non faccia eccezione: nel 2012 sono state 1832 le donne che si sono rivolte ai 12 centri antiviolenza regionali. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Maggio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.