Archivi

Arresto cardiaco in campo a Bagni di Lucca: salvato dalla fidanzata

Lucca – Salvato dalla findanzata grazie ad un defibrillatore in dotazione all’ambulanza della Croce Rossa di Bagni di Lucca presente in campo.  Un giovane calciatore di 20 anni si è accasciato per un arresto cardiocircolatorio poco dopo essere stato sostituito. In panchina era presente anche la fidanzata del giovane, infermiera, che ha iniziato a praticare il massaggio cardiaco prima che il defibrillatore entrasse in funzione. Il giovane è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Campo di Marte a Lucca. Ieri il giovane ha ripreso conoscenza. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 2 Luglio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.