Archivi

Arrestati a Prato componenti banda dedita a furti in appartamento

Firenze – Avevano filmato gli oggetti rubati con tanto di brindisi in sottofondo. Le immagini sono però finite nelle mani della polizia che ieri, dopo aver sgominato una banda di cittadini albanesi sorpresi con un ingente quantitativo di refurtiva, ha recuperato il bottino di una serie di furti in appartamento, alcuni dei quali messi a segno nella zona di Sesto Fiorentino. L’operazione, condotta dalla Squadra Mobile di Firenze con la collaborazione di quella di Prato, ha preso spunto da un’impronta digitale rilevata dalla Polizia Scientifica fiorentina nel corso di un sopralluogo per un furto in abitazione avvenuto a Sesto. Gli inquirenti hanno identificato la traccia, appartenente ad un cittadino albanese di 24 anni. Nell’abitazione dell’uomo a Prato gli agenti hanno sorpreso altri quattro suoi connazionali: 3, di età compresa tra i 19 e i 22 anni, ed un 17enne. Scattata la perquisizione, in un cassetto sono stati rinvenuti alcuni grammi di marijuana, mentre, nascosti all’interno dell’appartamento, gli operatori hanno trovato un vero e proprio tesoro: Ipad, Play Station, orologi di marca, gioielli di ingente valore ed una fotocamera digitale contenente le immagini della refurtiva e degli indagati. (O3)

Refurtiva recuperata

Refurtiva recuperata

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 9 Gennaio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.