Archivi

Anziani Firenze: non più solo ricoveri in RSA

Firenze – Offrire soluzioni varie agli anziani non autosufficienti, facendo in modo che la Residenza sanitaria assistenziale non sia l’unica risposta ai loro bisogni: è quanto ha deciso di fare la Regione Toscana grazie ad al progetto di revisione della gestione del percorso anziani, messo a punto dalla Società della Salute di Firenze e dalla Asl 10. Le risposte infatti possono essere molteplici: soluzioni di bassa soglia, per i casi meno gravi, risposte intermedie tra ospedale e Rsa, assistenza domiciliare, ricovero in Rsa, non definitivo. Attualmente a Firenze sono 360 le persone in lista di attesa per il ricovero in Rsa, e 1.300 per i contributi per assistenti domiciliari e assegni di cura. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Luglio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.