Archivi

Alta Velocità: ricorso alla Commissione Europea per mancanza di Via

Firenze – Chiede di verificare il rispetto delle normative comunitarie in materia di valutazione di impatto ambientale, il ricorso presentato alla Commissione europea dal Comitato San Salvi chi può, gruppo consiliare fiorentino PerUnaltracittà, associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico, il 20 maggio scoro sul progetto del sottoattraversamento Tav a Firenze. Nel testo si legge che “l’attuale nuovo progetto della Stazione Belfiore Macelli e delle opere connesse risulta radicalmente modificato rispetto al progetto originario e mai assoggettato ad alcuna procedura V.I.A.” (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 24 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.