Archivi

Adesca ragazzina su internet: arrestato a Livorno

Livorno – Un uomo di 44 anni di Livorno ha tentato di baciare una tredicenne, dopo averla adescata su Facebook spacciandosi per un diciannovenne. L’uomo è stato arrestato per tentata violenza sessuale dalla polizia di Livorno. A far cadere nella trappola il pedofilo è stato il padre della ragazzina che si era accorto della corrispondenza in chat tra il finto 19enne e la figlia. Il padre ha colto sul fatto l’uomo mentre tentava di baciare la figlia. Tra i due è nata una colluttazione. La volante della polizia, chiamata da un passante, ha provveduto ad arrestare il 44enne. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 4 Giugno 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.