Archivi

Accordo tra Guardia di Finanza e Comune di Pisa

Pisa – Dopo Siena anche Pisa ha deciso di intensificare i controlli sulle prestazioni sociali agevolate: grazie ad un accordo siglato oggi con la Guardia di Finanza infatti sarà possibile eseguire maggiori controlli sui reali beneficiari dei servizi. Il Comune fornirà elenchi e nominativi di beneficiari sui quali emergono dubbi. Nel mirino della guardia di finanza ci sarà l’accesso alle prestazioni sociali agevolate: dai servizi mensa agli asili, dalle agevolazioni sugli affitti concordati. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.