Archivi

A Calenzano (Fi) rami e tronchi d’albero diventano combustibile

Firenze – I rami e i tronchi di pino, caduti a seguito della nevicata dello scorso 17 dicembre, vengono trasformati in scaglie e conferiti all’impianto di cogenerazione a biomasse di Calenzano, alle porte di Firenze, che produce acqua calda ed energia elettrica. Questo grazie all’accordo sottoscritto dall’assessore comunale all’ambiente Stefania Saccardi e la Biogenera che gestisce l’impianto, nel quale si prevede, oltre al trasporto e alla triturazione del materiale raccolto a cura della società, anche il pagamento di 2 euro e mezzo a tonnellata a favore del Comune di Firenze. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Febbraio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.