Archivi

Il Suap diventa digitale e il Mugello è pronto

Firenze – L’obiettivo della pubblica amministrazione negli ultimi anni è sempre lo stesso: ridurre il più possibile l’uso della carta, incentivando il formato digitale, snellire la burocrazia e rendere le procedure sempre più semplici.

Per questo dal 1 aprile 2011, prima scadenza prevista dalla riforma che prevede in modo graduale l’esclusivo invio telematico delle pratiche, sarà possibile eliminare l’invio cartaceo della documentazione per i procedimenti che non richiedono autorizzazioni.

Lo Sportello Unico Attività Produttive che ha sede a Borgo San Lorenzo, è tra le strutture amministrative ad avere ricevuto recentemente dal Ministero dello Sviluppo Economico l’accreditamento per operare con le procedure digitali.

Le pratiche gestite dal Suap associato del Mugello ad oggi ammontano complessivamente a 7.400, 456 quelle seguite nel solo 2010.

Collegandosi al sito internet della Comunità Montana, già oggi si accede direttamente al Front Office informatico da cui, con un codice e una password forniti dall’ufficio, si può consultare lo stato di avanzamento delle pratiche.

I Comuni del Mugello tramite il Suap Associato hanno anche aderito al “Sistema toscano dei servizi per le imprese” che si rapporterà in maniera unitaria con il sistema nazionale realizzando un’uniformità dei procedimenti, di interpretazione normativa, modulistica e strumenti tecnologici.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 15 Marzo 2011. Filed under O3 Web Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.