Archivi

XXVII Firenze Marathon domenica 28 novembre: si correrà anche sui viali

Firenze – Conto alla rovescia per la XXVII edizione della Firenze Marathon che si correrà domenica 28 novembre a Firenze. La corsa podistica partirà dal viale Michelangelo per attraversare la città, toccando per la prima volta i viali di circonvallazione, e dopo 42 Km circa porterà gli oltre 10.000 atleti in piazza Santa Croce, davanti alla statua di Dante Alighieri. Al momento sono 10.211 i partecipanti iscritti provenienti da 57 Nazioni.

“Chiedo scusa in anticipo ai fiorentini se domenica si potranno verificare disagi, ma la maratona è un’esperienza di popolo che ci farà vivere per una giornata la città in modo diverso” ha detto il sindaco Matteo Renzi nel corso della presentazione dell’edizione 2010. Renzi parteciperà alla maratona con il pettorale numero 714, non un numero a caso ma quello dei giorni trascorsi da quando nel dicembre 2008, durante la campagna elettorale per le primarie, disse che in caso di vittoria avrebbe corso la maratona.

A partecipare alla MarathonAbile, corsa riservata ai diversamente abili, invece, ci sarà quest’anno anche l’ex pilota di Formula 1, Alex Zanardi, che per la prima volta vivrà l’emozione della stracittadina fiorentina a bordo della sua handbike che quest’anno lo ha già fatto gareggiare in ben sei maratone, fra cui anche quella recente di New York.

La partenza di Firenze Marathon e MarathonAbile è fissata intorno alle 9 mentre alle 9,30 da piazza Santa Croce, è prevista la partenza della Ginky Family Run, la corsa non competitiva aperta a grandi e piccini.

Previsti disagi per il traffico cittadino: i divieti di transito scatteranno dalle 6,00 in viale Michelangelo e piazza Gaddi-Ponte alla Vittoria mentre sull’itinerario lo stop inizierà alle 8,45 e proseguirà fino alle 16,00 anche se i provvedimenti termineranno in orari diversi man mano che gli atleti saranno transitati.

Nei viali di circonvallazione i maratoneti percorreranno la semicarreggiata più vicina al centro ma in direzione contraria rispetto al normale senso di marcia dei veicoli: i viali saranno quindi transitabili da piazza Beccaria a viale Redi ma soltanto nel senso dall’Arno verso la Fortezza.

La stazione di Santa Maria Novella sarà off limits mentre la zona dell’ospedale di Santa Maria Nuova sarà raggiungibile solo dall’interno fino al passaggio dei maratoneti dai viali (piazza della Libertà).

“La Firenze Marathon chiude un mese di grandi eventi per la nostra città. – ha sottolineato il vicesindaco di Firenze Dario Nardella – Voglio ricordare la prima edizione di Florens che si è appena conclusa, il test match di rugby Italia-Australia e i campionati italiani di taekwondo”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Novembre 2010. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.