Archivi

Pegaso per lo Sport 2012: in gara 9 atleti e 3 squadre

Firenze – Scherma, pugilato ma anche tiro con l’arco e vela: sono varie le discipline da cui provengono i candidati per l’assegnazione del Pegaso per lo Sport 2012 in Toscana.

La manifestazione, giunta alla 14° edizione, è organizzata dalla Regione Toscana per premiare il meglio dello sport regionale: per il 2012 sono in 12 a contendersi il titolo di sportivo toscano, 9 atleti e 3 squadre, selezionati dal Gruppo toscano giornalisti sportivi dell’Ussi.

Questo l’elenco dei candidati:

– Lorenzo Bertini (canottaggio), 35 anni, nato a Pontedera. Campione europeo 2011 e bronzo iridato nel doppio pesi leggeri, barca sulla quale ha conquistato anche il pass per Londra 2012.

– Matteo Betti (scherma, disabile), 27 anni, senese. Ai Mondiali 2011 ha vinto l’argento nella spada individuale.

– Leonard Bundu (pugilato), 36 anni, nato in Sierra Leone ma naturalizzato italiano. Lo scorso 4 novembre ha conquistato a Firenze il titolo europeo dei pesi welter Ebu battendo ai punti il romano Daniele Petrucci.

– Aldo Montano (scherma), livornese 33 anni, campione olimpico ad Atene 2004, quest’anno ha vinto il titolo iridato sempre nella sciabola individuale.

– Sergio Pagni (tiro con l’arco), 32 anni, lucchese, quest’anno è diventato campione mondiale nella specialità Compound a squadre misto.

– Marta Pagnini (ginnastica ritmica), 20 anni, pratese. Campionessa iridata 2011, è una delle nuove entrate nel dream team azzurro che si è confermato sul tetto del mondo per il terzo anno consecutivo.

– Alessandra Sensini (vela), 41 anni, nata a Grosseto. Cinque olimpiadi consecutive, da Barcellona 1992 a Pechino 2008 e con il pass già ipotecato per Londra 2012, è stata la prima, e a tutt’oggi anche l’unica donna, a vincere quattro medaglie olimpiche nella vela.

– Stefano Tempesti (pallanuoto), 32 anni, pratese. Quest’anno ha vinto, dopo 17 anni, il titolo iridato con la Nazionale.

– Niccolò Campriani (tiro a segno), fiorentino, 24 anni, Fra le tante medaglie vinte, un oro nella carabina 10 metri in Coppa del mondo a Sydney, ed altri tre titoli alle Universiadi.

Squadre:

– CGC Viareggio Hockey. Quest’anno ha vinto il primo scudetto della sua storia.

– Mens Sana Monte dei Paschi Siena (pallacanestro). Nel 2011 è arrivato il quinto titolo tricolore consecutivo, il sesto della sua storia, e la Supercoppa italiana.

– Acf Fiorentina (calcio). Nella stagione 2010-2011 la squadra Primavera ha vinto la Coppa Italia e  la Supercoppa Italiana ed è giunta in finale al Torneo internazionale di Viareggio. I Giovanissimi hanno vinto il titolo tricolore.

“Quest’anno abbiamo avuto risultati importanti da discipline come pugilato e tiro con l’arco, conferme dalla scherma, dal tiro a segno, dalla ginnastica ritmica e dal canottaggio, che fanno anche ben sperare in vista delle Olimpiadi 2012– ha commentato l’assessore regionale al welfare e allo sport Salvatore Allocca – Per le squadre inoltre Siena ha ribadito il proprio ruolo nella pallacanestro, il Viareggio ha conquistato il primo tricolore  nell’hockey su pista e il settore giovanile della Fiorentina si è confermato tra i primi a livello nazionale”.

L’assegnazione del Pegaso per lo Sport 2012 si terrà il prossimo 13 febbraio.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 13 Dicembre 2011. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.