Archivi

Nuovo percorso per l’edizione XXVII della Firenze Marathon

Firenze – La prima delle molte novità della 27° edizione di questa classica maratona fiorentina, in programma il 28 novembre prossimo, riguarda il percorso, più veloce e scorrevole rispetto agli anni passati e che passerà per i viali di circonvallazione.

Il ritrovo dei maratoneti sarà al piazzale Michelangelo ma stavolta la linea di partenza è nel viale Michelangelo, sul lato opposto della collina, da dove si scenderà poi verso piazza Ferrucci in direzione del parco delle Cascine.

Da qui, in Oltrarno e poi verso l’area di Varlungo, prima di tornare verso centro storico che sarà attraversato dai maratoneti fino a piazza Santa Croce.

Sono attesi 20 mila maratoneti a Firenze per correre il tracciato di circa 42 chilometri. Al momento gli iscritti sono già 8.600.

Il nuovo percorso porterà come sempre delle limitazioni alla circolazione nella giornata di domenica 28 novembre a partire dalle 8.30 fin verso le 16. Il divieto di transito sarà totale sul viale Michelangelo, mentre i viali saranno percorribili da piazza Beccaria a viale Redi ma soltanto nel senso dall’Arno verso la Fortezza.

Anche la stazione di Santa Maria Novella sarà off limits: per arrivare ai binari si dovrà utilizzare la rampa del binario 16 da piazzale Montelungo, raggiungibile da viale Strozzi (lato Mugnone).

Altra novità dell’edizione 2010 è la possibilità riservata a tutti i corridori iscritti che a partire dal 26 novembre e fino al 5 dicembre potranno visitare, con un biglietto ridotto a 2 euro, i musei comunali: Museo di Palazzo Vecchio, Museo Stefano Bardini, Museo di Santa Maria Novella, Cappella Brancacci e la Fondazione Salvatore Romano.

Oltre alla Firenze Marathon si svolgeranno anche la Ginky Family Run – gara di 2 chilometri non competitiva dedicata a bambini, ragazzi e famiglie – e la Marathonabile riservata ad atleti disabili.

E’ possibile iscriversi, fino al 15 novembre, on line sul sito www.firenzemarathon.it

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 27 Ottobre 2010. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.