Archivi

Fiorentina: solo un pareggio a Genova

Firenze – La Fiorentina è riuscita a portare a casa solo un punto nella gara di serie A contro il Genoa finita 1 a 1.

A segnare per i viola all’11’ è stato Alberto Gilardino, tornato al golo dopo mesi, ma sono state soprattutto le parate di Sebastian Frey a salvare una Fiorentina ancora piena di problemi.

Il tecnico viola Sinisa Mihajlovic ha cambiato diverse volte per cercare di dare una scossa a questo campionato balordo e al di là del risultato ai microfoni di Sky si è detto contento della squadra.

“Abbiamo sofferto – ha commentato l’allenatore – e stiamo attraversando un momento abbastanza difficile: era importante non perdere. Adesso abbiamo due partite in casa e domenica dobbiamo vincere per muovere la classifica”.

Fisicamente – ha poi spiegato il tecnico in sala stampa – siamo stati migliori del solito, presto giocheremo anche meglio. Abbiamo giocatori chiave in difficoltà, Cerci e Vargas non solo al top, Gila e Montolivo vengono dal Mondiale, quindi è stato meglio affidarci al 4-3-3 e continueremo ancora finchè ci saranno queste condizioni, poi vedremo. Ma sono convinto che anche col 4-2-3-1 lo spitiro sarebbe rimasto le stesso, e quello è l’importante”.

“Nello spogliatoio – ha concluso Mihajlovic – ho detto alla squadra che il Genoa lascia sempre spazi, quindi non dovevamo farci prendere dal panico, ma soffrire e ripartite con calma. Non si vince solo perchè ci chiamiamo Fiorentina, bisogna sempre lavorare, col Napoli abbiamo fatto un passo avanti, con la Lazio due indietro, e non va bene. Intanto facciamo più punti possibile, poi vedremo”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Settembre 2010. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.