Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Vacanze nel Parco della Maremma in Toscana: mare, natura e sport

Grosseto – Se siete alla ricerca di una vacanza che metta insieme mare, natura e buon cibo in Toscana, allora il luogo che fa per voi è il Parco Regionale della Maremma!

Situato nella zona sud della Toscana, in Maremma, il Parco si estende tra i comuni di Grosseto, Magliano e Orbetello ed è caratterizzato da una natura incontaminata, alternata a zone di pascolo e coltivazioni, dove trovano rifugio animali come il cinghiale, l’istrice ma anche cavalli e mucche maremmane, oltre a numerose specie di uccelli, da cui deriva anche il nome di Parco dell’Uccellina.

La parte più conosciuta del parco è quella che si estende tra Rispescia e Alberese, facilmente raggiungibile grazie all’Aurelia (le uscite sono indicate).

Sono tornata nel Parco della Maremma per un weekend di relax con alcune amiche, a 4 anni dalla mia ultima visita, e le aspettative non sono state deluse! Parco Regionale della Maremma

Il parco offre diverse opportunità per gli amanti della natura e del mare, grazie a itinerari e percorsi guidati: potete fare sport oppure godervi un po’ di riposo in spiaggia, cullati dal rumore delle onde e dal canto delle cicale.

Il mare a Marina di Alberese: E’ la spiaggia del Parco, una lunga striscia di sabbia a ridosso della pineta, caratterizzata da natura incontaminata. Per raggiungere la spiaggia di Marina di Alberese avete varie possibilità:

Auto o moto: l’accesso alle auto e alle moto è limitato al numero di posti disponibili per il parcheggio. I display situati nella piazza principale di Alberese e Rispescia indicano il numero di posti in tempo reale. I costi del parcheggio variano a secondo che si sia residenti negli agriturismo della zona, oppure no, e a seconda degli orari di arrivo e permanenza. Ecco dove trovare costi e orari.

Pullman: l’alternativa all’auto è l’utilizzo del pullman. I pullman partono sia da Alberse che da Rispescia a orari diversi. Il biglietto costa circa 1.50 a corsa.

Biciclette: se avete voglia di fare movimento prima di un bagno in mare, potete raggiungere Marina di Alberese in bicicletta. Le bici si possono noleggiate in Piazza dei Caduti a Alberese, dove troverete diversi fornitori, i cui prezzi variano tra gli 8/9 euro euro al giorno. Potete anche portare la vostra bici e lasciare l’auto nel parcheggio che si trova appena fuori Alberese, da dove parte la pista ciclabile che giunge fino alla spiaggia: si tratta di circa 8 km che in parte costeggiano la strada principale e in parte si addentrano tra pascoli e pineta.

Consiglio: se scegliete questo mezzo di trasporto, cercate di evitare le ore più calde, o in alternativa, dotatevi di cappello, bottiglia d’acqua e protezione solare perchè gran parte del tragitto è sotto il sole. Una volta arrivati a Marina di Alberese troverete ad attendervi un punto ristoro all’interno della pineta (l’unico del parco) dove sono allestite anche toilette con doccie. Sempre in pineta sono disponibili tavoli in legno e panche per eventuali picninic o pennichelle del pomeriggio. Da qui avete l’accesso alla spiaggia e al mare.

Se siete in cerca di tranquillità, allontanatevi un po’ lungo la costa, così da evitare la prima parte, quella più frequentate a causa della vicinanza del punto ristoro. La spiaggia, non molto larga, è però veramente lunga e poterete quindi cercare l’angolo che più fa per voi. Consiglio: portarvi un ombrellone o attrezzarvi con teli, per utilizzare i tronchi portati dal mare e costruirvi così dei ripari per le ore più calde; consigliata anche una borsa frigo per acqua, frutta e panini, così da non dover essere costretti ogni volta a tornare al bar. A farvi compagnia per tutto il giorno saranno le onde del mare e il canto delle cicali, instancabili!

Se siete fortunati al calare del sole avrete anche la possibilità di vedere scorrazzare in spiaggia i cinghiali alla ricerca di quel che resta dei pranzi dei turisti. Natura nel Parco della Maremma: Se non siete interessati al mare ma volete solo godervi le bellezze della natura della Maremma, il Parco organizza visite guidate a cavallo o in carrozza (quest’ultime anche per persone con disabilità) e con vari itinerari.

Non ho avuto occasione di provare questo tipo di tour, per il momento, ma se volete maggiori informazioni le potete trovare qui

Dove dormire: Nel parco della Maremma si trovano numerose strutture ricettive, per lo più B&B che offrono pernottamento e prima colazione, ma anche agriturismo e, poco lontano, campeggi, con varie fasce di prezzo. Vi basterà fare una ricerca su Google per trovare la struttura più adatta alle vostre esigenze.

Dove mangiare a Rispescia e Alberese: Trattorie e ristoranti in questa zona del Parco dell’Uccellina non mancano: a seconda dei propri gusti è possibile mangiare e bere bene, a buon prezzo.

Noi siamo tornate alla Trattoria “La Siesta”, nel centro di Rispescia: si tratta di un piccolo ristorante (che fa anche pizzeria) con piatti tipici maremmani, di terra e mare, e ottimo vino, a buon prezzo. A quattro anni dall’ultima volta che ci ero stata, cucina e gentilezza del personale non sono cambiate. Se avete fortuna, inoltre, in estate, potrete anche imbattervi in alcune delle sagre locali dei paesi della zona, come quella del Cinghiale.

Eventi nel Parco della Maremma Oltre alle sagre estive tipiche di questa zona, il parco della Maremma è stato scelto da anni per organizzare Festambiente, la festa dell’estate di Legambiente Toscana: ogni anno, per 2 settimane, a inizio agosto, Rispescia diventa la capitale dell’ecologia ma anche della buona musica con numerose performance di artisti e musicisti.

Ecco la photogallery del Parco della Maremma:

Guarda come raggiungere il Parco della Maremma:

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 31 Luglio 2012. Filed under Scopri la Toscana. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.