Archivi

Nuovo Piano Sanitario Regionale: Toscana terra più longeva al mondo

Firenze – Gli uomini toscani sono i più longevi al mondo: è quanto emerso dal convegno sul nuovo Piano Sanitario Sociale Integrato Regionale che si è svolto oggi al convento di S. Apollonia a Firenze.

Secondo i dati presentati infatti i toscani sarebbero i più longevi, con un’aspettativa di vita di 79 anni, mentre le donne toscane, pur vivendo più a lungo, con una media 84 anni, sono superate dalle donne giapponesi (media 86 anni).

L’aspettativa di vita in Toscana appare cresciuta molto negli ultimi 15 anni, passando dai 75 anni del 1995 agli attuali 79 per i maschi, e da gli 81 del ’95 all’attuale 84 per le femmine.

Inoltre, dai dati presentati, emerge che le famiglie toscane sono meno povere di quelle italiane e che la Toscana riesce a dare risposte migliori alle famiglie con figli minori; infine la nostra regione è la prima in Italia per presenza di volontariato nelle comunità.

L’incontro di oggi ha avuto come obiettivo quello di fare il punto sul percorso di ascolto che la Regione sta portando avanti per redigere il nuovo Piano Sanitario Sociale Integrato, che dovrebbe essere pronto entro quest’anno.

“Dobbiamo capire come evitare le morti prima dei 65 anni e soprattutto come intervenire sulle differenze presenti nei vari territori toscani per quanto riguarda lo stato di salute delle persone – ha spiegato Simona Dei, uno degli operatori che seguono il percorso del Nuovo Piano Sanitario Social Integrato – Ci sono tante famiglie, ma sempre più piccole e fragili. E poi, anche in Toscana, la salute ha risultati diversi a seconda della condizione sociale: man mano che diminuisce il livello culturale, aumentano ricoveri e mortalità. E’ un problema che riguarda tutti il mondo occidentale, ma noi vogliamo affrontarlo già con questo nuovo Piano”.

La stesura del nuovo piano sanitario riguarda amministratori ma anche cittadini: per partecipare al percorso basta consultare il sito della Regione Toscana.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Aprile 2011. Filed under Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.