Archivi

Salute Toscana: donare il sangue prima di andare in ferie

Firenze – Le malattie non vanno in vacanza e ai donatori prima di partire per le ferie, l’assessore regionale per la sanità Luigi Marroni chiede di non dimenticarsi di fare una donazione di sangue o plasma.

Ogni anno con l’estate il problema si ripropone.

Un’adeguata disponibilità di sangue e plasma è uno dei requisiti per assicurare un gran numero di cure appropriate, sia in regime di urgenza (interventi chirurgici, traumi, trapianti, parti), sia per le malattie croniche (tumori, e patologie delle persone anziane).

Per questo il Centro Regionale Sangue della Regione Toscana, insieme alle Associazioni Avis, Fratres, Anpas, CRI, si rivolge ai numerosi donatori periodici di sangue della Toscana perché prima di partire per le ferie si ricordino di effettuare una donazione.

Da gennaio a giugno 2013 le donazioni di sangue in Toscana sono state buone e in linea con coerente con i bisogni degli ospedali.

Alla vigilia del mese di agosto si cominciano a registrare le usuali carenze dei gruppi Rh negativi (soprattutto 0 negativo).

Per donare il sangue, è sufficiente essere maggiorenne, in buona salute e pesare più di 50 chili.

Il sangue si può donare in tutte le strutture trasfusionali degli ospedali o presso le unità di raccolta gestite dalle associazioni.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Luglio 2013. Filed under Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

2 Responses to Salute Toscana: donare il sangue prima di andare in ferie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.