Archivi

Influenza: al via la nuova campagna di vaccinazione in Toscana

Influenza (Foto Regione Toscana)

Influenza (Foto Regione Toscana)

Firenze – Con l’arrivo del mese di novembre parte anche quest’anno la nuova campagna di vaccinazione antinfluenzale in Toscana: 811.000 le dosi di vaccino disponibili, con una spesa di circa 4 milioni di euro, per garantire la copertura gratuita agli anziani oltre i 65 anni e alle categorie a rischio.

I vaccini sono già in distribuzione a tutte le Asl che provvederanno a distribuirli a medici di famiglia e pediatri, in base al numero di pazienti da vaccinare.

Secondo i dati della Regione Toscana, lo scorso anno la vaccinazione ha subito un calo, passando dal 67,8% della stagione 2011-12 al 58,90%, circa 156.000 dosi in meno somministrate

Per l’assessore regionale alla salute, Luigi Marroni, il calo sarebbe dovuto ai ritardi nella consegna dei vaccini alle regioni.

Si ricorda che la vaccinazione è libera: chiunque infatti può vaccinarsi acquistando la dose di vaccino in farmacia; se però si è anziani sopra i 65 anni o cittadini appartenenti alle categorie a rischio (bambini e malati cronici, donne al secondo e terzo trimestre di gravidanza, personale sanitario) la vaccinazione è gratuita.

vaccino antinfluenzale

vaccino antinfluenzale

Obiettivo della vaccinazione antinfluenzale, secondo la Regione Toscana, è prevenire le complicanze e ridurre del 70-80% la mortalità legata all’influenza.

Il periodo giusto per vaccinarsi è novembre: il vaccino infatti diventa efficace dopo circa due settimane dal momento della somministrazione, e i picchi epidemici si verificano di solito tra la fine di dicembre e i primi di febbraio.

Secondo il rapporto elaborato dall’Agenzia Regionale di Sanità della Toscana, la stagione influenzale 2012-2013 (che va dalla 42° settimana 2012 alla 17° settimana 2013) ha avuto, in Toscana, un andamento tipico: il numero dei casi ha mostrato un aumento a partire dalle feste natalizie e il picco epidemico è stato raggiunto a metà febbraio.

Lo scorso anno l’influenza ha colpito più di 300.000 toscani.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 31 Ottobre 2013. Filed under In primo piano,Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.