Archivi

Firenze: inaugurati i nuovi ambulatori della Rete PAS presso l’Humanitas

Firenze – In Toscana il mondo del volontariato spesso arriva dove le istituzioni, a causa di mancanza di fondi, non riescono.

Per questo l’inaugurazione come quella di un nuovo poliambulatorio della Rete PAS (Pubbliche Assistenze Sanità – Centri medici non profit) presso la sede dell’Humanitas a San Bartolo a Cintoia a Firenze è un momento importante per la vita di una città e dei suoi abitanti.

La Rete PAS rappresenta il primo sistema di assistenza ambulatoriale diagnostica nato in Toscana ad opera della Pubblica Assistenza Humanitas di Scandicci, di quella di Firenze (Quartiere 4 Isolotto) e della Fratellanza Militare di San Donnino presente a Campi Bisenzio, che punta ad offrire alla cittadinanza servizi ambulatoriali di qualità, in un’ottica di assistenza presente e puntuale, ma soprattutto accessibile per tutti.

Alla cerimonia erano presenti il vicesindaco di Firenze, Stefania Saccardi, il sindaco di Scandicci, Simone Gheri, il presidente del Quartiere 4, Giuseppe D’Eugenio, il presidente dell’Humanitas di Firenze, Luciano Cardinali, il presidente dell’Humanitas di Scandicci e presidente della Fondazione Pubbliche Assistenze Mario Pacinotti.

“Essere qui a questa inaugurazione è davvero un piacere – ha dichiarato il vicesindaco Saccardi – perché qui vengono offerti ai cittadini servizi sanitari di qualità. In un momento difficile come quello attuale in cui la sanità fa notizia soprattutto per i problemi legati alle risorse, il volontariato e la rete diffusa di servizi sanitari da questo garantito rappresenta una certezza. Il volontariato è una delle ricchezze della nostra città e le istituzioni non possono solo ringraziare per quanto viene fatto ogni giorno e per la qualità dei servizi offerti ai cittadini: si tratta di un contributo davvero determinante per garantire la tenuta della rete di welfare locale”.

Nei nuovi locali in via San Bartolo a Cintoia, 20 all’angolo con via Signorelli è possibile effettuare visite specialistiche tra cui angiologia, cardiologia, dermatologia, endocrinologia, gastroenterologia, ginecologia, oculistica, urologia, ma è possibile prenotare anche trattamenti di Medicina fisica e riabilitazione.

La nuova sede di San Bartolo a Cintoia si aggiunge ai centri medici già in funzione, ovvero via Bessi a Scandicci, via del Botteghino a Badia a Settimo, via delle Molina a San Donnino.

Di prossima apertura il centro di Pontassieve, in via di Rosano.

Per prenotare un servizio ambulatoriale basta telefonare al numero unico PAS (055/711111), oppure visitare il sito www.retepas.it.

Guarda la galleria fotografica dell’inaugurazione:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 25 Marzo 2013. Filed under Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.