Archivi

Chirurgia robotica: al San Donato asportato tumore su donna incinta

Arezzo – Hanno asportato la ghiandola surrenale destra ad una donna al quinto mese di gravidanza, grazie all’utilizzo di un robot: l’eccezionale intervento chirurgico è avvenuto all’ospedale San Donato di Arezzo. Per la Asl, si tratta del primo intervento del genere in Italia su una donna in stato di gravidanza alla 22esima settimana di gestazione.

Secondo quanto riferito, la paziente, 26 anni, di origine aretina, era stata ricoverata a metà aprile per una perdita costante di potassio, un eccessivo e ingiustificato gonfiore, una crescita della peluria, e una condizione generale di salute definita dai medici assai preoccupante. Sottoposta ad esami, le era stato individuato un tumore al surrene destro, resistente però al trattamento dei farmaci.

Trovandosi nel quinto mese di gravidanza, che consente ancora di eseguire in sicurezza gran parte degli interventi chirurgici, gli specialisti aretini hanno cercato di individuare centri in Italia che avessero esperienza in questa materia, per ridurre al minimo l’invasività e le conseguenze di un intervento; dopo aver accertato che nessun centro aveva mai eseguito su un soggetto in gravidanza l’asportazione della ghiandola surrenale in chirurgia robotica i medici del San Donato hanno deciso di procedere.

L’intervento è stato effettuato lunedì 2 maggio ed è durata 2 ore e mezzo: tra le difficoltà, spiegano i medici, le problematiche derivanti dalla introduzione di Co2 in addome e l’andamento del potassio una volta asportata la ghiandola surrenale con il tumore.

Secondo quanto riferito dalla Asl 8, l’intervento ha avuto successo e adesso si attendono gli esami istologici per accertare la natura del tumore. La donna è ricoverata in rianimazione e nelle prossime 24/48 ore sarà valutata l’opportunità di trasferirla in reparto.

I medici del San Donato starebbero già preparando una pubblicazione scientifica divulgativa anche per rispondere alle numerose richieste di informazioni da parte dei maggiori centri universitari italiani

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 3 Maggio 2011. Filed under Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.