Archivi

Elezioni 2012 Toscana: 126 candidati a sindaco per 172 liste

Firenze – Cresce la voglia di politica in Toscana, almeno stando al numero dei candidati a sindaco delle prossime elezioni amministrative, che si terranno il 6 e 7 maggio 2012, in 30 comuni della Regione.

Secondo i dati diffusi da Anci Toscana, sono 126 i candidati a sindaco rispetto ai 103 del 2007, con una crescita delle liste presentate, 172 contro 162. Sono 10 i primi cittadini che si ricandidano su 22 che avrebbero potuto farlo. Praticamente invariato il numero delle donne in lizza per la poltrona di primo cittadino: 20 contro le 19 del 2007.

Il maggior numero di liste e candiati spetta al Comune di Lucca, con 11 aspiranti sindaco per 24 liste , seguito da quello di Pistoia, 8 candidati e 17 liste, e da Castiglion Fiorentino, Reggello, Pitigliano, Sassetta, Bagni di Lucca, Camaiore, Forte dei Marmi con 6 candidati. Da segnalare il caso di Sassetta, il comune più piccolo al voto, dove raddoppia (da 3 a 6) il numero di candidati sindaco rispetto alla precedente tornata elettorale. A Monticiano su 4 aspiranti sindaci, 3 sono donne.

Sono 5 i Comuni con popolazione superiore ai 15 mila abitanti e per i quali il sistema elettorale prevede un eventuale doppio turno: Lucca, Pistoia, Carrara, Camaiore e Quarrata

Lucca e Pistoia sono le province che porteranno al voto il maggior numero di comuni (5 ciascuna). In provincia di Lucca, oltre a quelli del capoluogo, saranno chiamati alle urne i cittadini di Bagni di Lucca, Camaiore,Forte dei Marmi, Porcari mentre in provincia di Pistoia, oltre che nel capoluogo, si voterà a Marliana, Quarrata, San Marcello Pistoiese e Serravalle Pistoiese.

In provincia di Massa-Carrara si voterà a Carrara, Mulazzo, ZeriLicciana Nardi; in provincia di SienaMontalcino, Monticiano e Sarteano; in provincia di Grosseto Campagnatico, Pitigliano e Manciano; in provincia di ArezzoMontemignaio, Monte San Savino, Castiglion Fiorentino; in provincia di LivornoPorto Azzurro, Marciana Marina e Sassetta; in provincia di PisaBientinaCrespina; in provincia di FirenzeReggelloRignano sull’Arno.

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle 8 alle 22 di domenica 6 e dalle 7 alle 15 di lunedì 7 maggio.

Per maggiori informazioni è disponibile l’opuscolo del Ministero dell’Interno.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Aprile 2012. Filed under Politica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.