Archivi

“Bastardi senza gloria”: i cani del Parco di Ugnano sfilano in cerca di famiglia

Peruviano

Firenze – Una sfilata per aggiudicarsi una famiglia. E’ quella che vedrà protagonisti gli “ospiti” del Parco degli animali di Ugnano. Si tratta di una sfilata in piena regola con tanto di giuria; la sola differenza con quelle più blasonate è che a salire in passerella saranno i cani del Parco.

E’Bastardi senza gloria”, l’iniziativa in programma giovedì 17 luglio alle 19.30 sul palco di Off Bar, di fronte ai giardini della Fortezza di Firenze.

Promossa dall’associazione culturale Nothing Inc., con il patrocinio del Cesvot, l’evento coinvolgerà anche i volontari del canile comunale che accompagneranno i cani in passerella.

Il vincitore si aggiudicherà un set fotografico che possa aiutarlo a trovare una famiglia. I cani che parteciperanno all’evento saranno 14: 7 in cerca di una famiglia e 7 già adottati che saranno presenti con il padrone.

Kid

Tutti i cani sfileranno sulla passerella montata al Lago dei Cigni e di ogni cane sarà raccontata la storia di come sono arrivati al canile.

Il canile di Ugnano al momento ospita 33 cani in attesa di sistemazione in una famiglia. Dal 2011 ad oggi ne sono stati adottati 174. Inaugurato nel giugno 2011, si estende su una superficie di 2 ettari e mezzo e ha al suo interno 54 box, che al massimo possono ospitare 108 cani, un ambulatorio con veterinario e un direttore sanitario, una sala parto e una sala degenza.

Chiorba

Il Parco degli animali di Ugnano è gestito da sette dipendenti del Comune e da 6 operatori delle cooperative Archimede e Samarcanda, che si occupano principalmente della pulizia del capannone che ospita i cani; inoltre sono presenti anche volontari Enpa per le uscite e la condotta dei cani.

Tra le varie attività del canile c’è anche il recupero di cani pericolosi che grazie all’impegno degli operatori del Comune sono stati recuperati, e uno di questi sarà presente alla sfilata.

 

 

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Luglio 2014. Filed under In primo piano,Spettacolo. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.