Archivi

Hard Rock Cafe Firenze: inaugurazione il 4 luglio con i Simple Minds

Firenze – Che amiate la musica rock o meno, l’Hard Rock Cafe rappresenta una meta da visitare in ogni viaggio che si rispetti: da Londra, dove nacque la 1° sede, il 14 giugno 1971, ad Amsterdam, al Cairo, a New York, ogni Hard Rock rappresenta un mondo a sé, non solo per la struttura che cambia, adattandosi al luogo in cui si trova, ma soprattutto per le Memorabilia che contiene, ovvero gli oggetti appartenuti alle varie rock star e che si trovano in ogni sede.

Sarà forse anche per questo che in Italia le uniche città che fino ad oggi possono vantare la presenza di un Hard Rock sono tutte città turistiche: Roma, Venezia e da qualche giorno anche Firenze.

L’Hard Rock di Firenze è il più grande in Italia realizzato fino ad oggi: ricavato nei locali dell’ex cinema Gambrinus, sotto i portici di piazza della Repubblica, è uno spazio di 600 mq per 216 posti a sedere con bar, ristorante, il Rock Shop per il merchandaising, e il 52 Rock Wall, un gigantesco touch screen che permette di esplorare virtualmente tutte le 73.000 memorabilia presenti negli HR di tutto il mondo.

Per quello di Firenze sono arrivate invece la Vespa GS degli Who, usata nel film “Quadrophenia”, la giacca di pelle nera di John Lennon, indossata nel film “How I Won The War” del 1967; i pantaloni di brillanti di Michael Jackson nel live tour 1981; i pantaloni di pelle di Piero Pelù, indossati nel tour di El Diablo e la chitarra di Ghigo con tanto di dedica; e alcuni degli strumenti della band di Elio e le Storie Tese e della PFM.

Ma l’Hard Rock Cafe di Firenze presenta un’importante novità almeno per l’Italia: un’area dedicata alla musica live e al cinema. L’idea infatti di HR, secondo quanto riferito dallo staff, è quella di valorizzare le peculiarità del luogo in cui è sorto il nuovo negozio, non solo da un punto di vista architettonico, mantenendo intatti lampadari e colonne di marmo ma soprattutto preservandone la natura di luogo artistico: per questo, a partire da settembre, il lunedì sarà dedicato agli amanti del cinema mentre il martedì e giovedì lo spazio sarà riservato alla musica con concerti dal vivo che valorizzeranno soprattutto le band locali.

Per il momento Hard Rock avvia i motori: dopo la selezione dei 110 membri del personale avvenuta, in questi mesi, tramite la pagina Facebook, e che ha visto la partecipazione di circa 4000 candidati, e dopo aver aperto gradualmente tutti gli spazi interni, la prossima tappa sarà l’inaugurazione ufficiale che si terrà il 4 luglio con una grande festa in piazza della Repubblica.

A salutare il nuovo arrivato nel mondo Hard Rock saranno infatti i Simple Minds che si esibiranno in un concerto gratuito, preceduti sul palco da Dj Ringo e da James Walsh, leader degli Starsailor. All’evento interverranno le autorità locali e i vertici di Hard Rock che insieme, sul palco, compiranno il rito del “guitar smash”, ovvero la rottura a terra delle chitarre che segna l’inaugurazione ufficiale della nuova sede. L’evento proseguirà poi con un VIP party all’interno di Hard Rock.

“È un’emozione per noi portare alla città di Firenze la nostra esperienza di ristorazione e intrattenimento – ha dichiarato Calum MacPherson, Vice President of Operations di Hard Rock International – Non vediamo l’ora di celebrare questo storica apertura e dare il via ufficiale alla vitalità che Hard Rock Cafe Firenze vuole offrire agli abitanti della città, ai toscani e a tutti i visitatori”.

Guarda la photogallery dell’Hard Rock Cafe Firenze:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 17 Giugno 2011. Filed under Musica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.