Archivi

Da attore di Hollywood a chitarrista: Tim Robbins a ottobre a Firenze

Firenze – Da attore di Hollywood a chitarrista: Tim Robbins arriva a a Firenze, martedì 12 ottobre al Teatro Oden, per il suo primo tour musicale.

L’attore, scrittore e regista americano, uno dei volti più noti del cinema, già Premio Oscar, interprete di capolavori come “Le Ali della libertà” e “Mystic River” e direttore di pellicole cult come “Dead Man Walking”, abbandona per una volta il set ed imbraccia la chitarra.

A capo della Rogues Gallery Band presenterà l’omonimo album di debutto, un mix di folk americano e atmosfere gipsy. Alla registrazione ha collaborato anche Joan As A Police Woman, presente nel brano “Moment In The Sun”. Figlio del noto batterista Gilbert Robbins, Tim Robbins ha sempre coltivato la propria passione musicale: a fianco del fratello David, autore di svariate colonne sonore dei suoi film, si è esibito anche a fianco dei Pearl Jam.

Il concerto fa parte della nuova stagione dell’agenzia fiorentina Le Nozze di Figaro che ha come teatro principale delle esibizioni il Viper di Firenze: tra gli appuntamento in programma il concerto dei Black Rebel Motorcycle Club, perfetto esempio di psichedelia-shoegaze californiana in chiave terzo millennio domenica 28 novembre; e il tour dei Charlatans, band capitanata da Tim Burgess che ha attraversato, sempre sulla cresta dell’onda, ben vent’anni di musica, il 28 ottobre. Altra prima nazionale, quella che vedrà protagonisti gli storici Ozric Tentacles: lo space rock del gruppo britannico invaderà il Viper giovedì 18 novembre.

Per conoscere il programma completo della stagione 2010-2011 del Viper clicca qui

Per acquistare i biglietti per il concerto di Tim Robbins clicca qui

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Settembre 2010. Filed under Musica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.