Archivi

A Grosseto parte “Night Bus, A/R in Discoteca”

Grosseto – Genitori, ma anche ragazzi più sereni: da sabato 3 luglio i giovani della Maremma potranno andare a ballare in tutta sicurezza nei locali notturni della costa.

Parte infatti a Grosseto “Night Bus, A/R in Discoteca” il servizio navetta da e per le discoteche maremmane attivo per tutta la stagione  estiva.

Si tratta di un progetto messo in campo da Provincia di Grosseto e Rama Mobilità, insieme ai Comuni e alle discoteche della costa, per collegare Grosseto con Principina, Marina, Castiglione della Pescaia,  Follonica a nord e con Fonteblanda, Albinia, Orbetello e Capalbio a sud.

Il Nightbus è lo strumento per la mobilità nel tempo libero dei giovani, alternativo all’uso delle auto.

Il bus della notte è completamente gratuito: i ragazzi potranno prenotare la fermata contattando il numero 199 848787 (il costo della chiamata è rapportato al piano tariffario degli operatori) dalle ore 7.30 fino alle 19.30 dal lunedì al venerdì.

È possibile la prenotazione anche tramite la mail nightbus@griforama.it.

Dai capolinea di Grosseto, il NightBus partirà ogni sabato alle ore 22; il ritorno è fissato, invece, alle 4 del mattino.

Massa Marittima, Grosseto, Follonica, Scarlino, Gavorrano, Orbetello, Castiglione della Pescaia e Capalbio sono i Comuni che hanno aderito a Night Bus, mentre Tartana, Disco Village-Baluba, Movida, Capannina ed Exclusive sono le discoteche che sostengono l’iniziativa.

Nei locali pubblici frequentati dai giovani della provincia sarà presente un espositore-dispenser che conterrà la NightBusCard, la carta che permetterà ai ragazzi di avere sempre a portata di mano numeri, orari e soste del servizio.

Il NightBus non sarà esclusivamente a servizio delle discoteche: i ragazzi potranno infatti utilizzarlo per arrivare anche ai centri di socializzazione e aggregazione, nei locali e in qualsiasi luogo delle zone raggiunte dagli autobus che la Rama ha messo a disposizione.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Giugno 2010. Filed under Musica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.