Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

“Quindi?”…Max Gazzè è tornato all’Anfiteatro delle Cascine a Firenze!

Firenze – Questa volta il tempo è stato clemente, almeno in parte: nonostante l’acquazzone che nel tardo pomeriggio si era abbattuto su Firenze, il concerto di Max Gazzè, in programma giovedì 28 luglio al Parco delle Cascine, c’è stato, per la gioia dei temerari che hanno sfidato fango e umidità.

Il cantautore romano è tornato così all’Anfiteatro con il suo nuovo tour “Quindi?”, a dieci anni dal concerto che, all’epoca, finì prima del tempo a causa di un violento acquazzone che fece saltare l’impianto elettrico.

Una situazione che ha rischiato di ripetersi anche questa volta, ma a parte un po’ di ritardo nel sound check e tanta umidità, come sottolineato dallo stesso Max appena salito sul palco, tutto è filato liscio: due ore di buona musica, con vecchi e nuovi successi, come “Vento d’Estate”, “Il timido Ubriaco”, “Il Drago” o “Il solito Sesso”.

Uno spettacolo apprezzato dai circa 500 fans che non si sono fatti scoraggiare dal tempo e che hanno creato con la band un rapporto molto intimo: Max ha scherzato con il pubblico, raccontando aneddoti privati, come iltaglio del dito avvenuto il giorno prima con il rasoio (“Le smorfie che mi vedete fare ora sul palco non sono per il trasporto ma per il dolore!”) e con i suoi compagni, come Clemente Ferrari, tastierista, preso in giro perchè durante le canzoni si diverte a pulire i tasti della sua tastiera.

I suoi fans lo hanno ricambiato, cantando tutte le sue canzoni, i più irriducibili stando sotto il palco, gli altri seduti sulle gradinate dell’Anfiteatro, grazie anche ai teli di naylon distribuiti dagli organizzatori.

A precedere il concerto si era tenuto invece l’Aperiphon, simpatica iniziativa che permetteva a chi consumava l’aperitivo di ottenere una messa in piega gratuita, realizzata dagli abili ragazzi di Hairforce, e a cui avrebbe dovuto partecipare lo stesso Max Gazzè: peccato che l’acquazzone del pomeriggio abbia scoraggiato anche qui molti dal tentare anche solo di raggiungere le Cascine, mentre i ritardi accumulati dalla band nel sound check non hanno consentito a Gazzè di essere presente.

Guarda il video dell’Aperiphon e del Concerto di Max Gazzè:

Guarda le foto del Concerto di Max Gazzè:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Luglio 2011. Filed under Musica,Video. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.