Archivi

Il Meyer di Firenze diventa set cinematografico per un giorno

Firenze – Arriverà nelle sale a maggio il film “Ridere fino a volare” dei registi Adamo Antonacci e Fabio Bianchini, una pellicola a basso costo che uscirà in dvd, a livello nazionale, per la Cecchi Gori Home Video con il patrocinio dell’amministrazione comunale di San Miniato, in provincia di Pisa.

Una parte delle riprese è stata girata all’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Protagonisti del film sono Alessandro Gelli e Jerry Potenza, che interpretano due cinquantenni a caccia di successo nel mondo dello spettacolo.

Una volta sperimentato però il fallimento, passeranno a recitare in un luogo diverso, l’ospedale, dove toccheranno con mano realtà difficili, ma anche la vera soddisfazione attraverso il sorriso dei più piccoli.

Trenta bambini, di età compresa tra i quattro e i quattordici anni, partiti da San Miniato, Fucecchio, Empoli, una bambina di Arezzo e una proveniente dalla lontana Brescia, hanno recitato in pigiama e pantofole al Meyer, il cui personale ha messo a disposizione della troupe alcuni ambienti e locali: tutti sono rimasti entusiasti dall’accoglienza.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Febbraio 2011. Filed under Cinema. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.