Archivi

Ciak..si gira la vita di Niccolò Machiavelli!

Firenze – La vita di Niccolò Machiavelli, politico, intellettuale e scrittore del Rinascimento fiorentino, arriva sul grande schermo: il regista Lorenzo Raveggi dirigerà infatti il film “Machiavelli, il principe della politica” che ripercorrerà vita, amori e opere di uno dei più noti fiorentini del passato.

Le riprese del film inizieranno a gennaio 2012 e dovrebbero terminare entro l’estate: le scene saranno girate a Firenze, San Casciano, dove si trova l’Albergaccio dove Machiavelli in esilio scrisse molti dei suoi capolavori, tra cui Il Principe, la Francia, il Trentino e la Romagna.

Protagonista della pellicola sarà Jean Marc Barr, attore franco-statunitense protagonista di film come “Le Grand Bleu” di Luc Besson e uno dei preferiti del regista Lars Von Trier, che lo ha voluto in tanti suoi film come “Le Onde del destino” e “Dancer in the dark”. Accanto a lui Andrea Tidona, attore di film come La Vita è bella di Benigni; Elisabetta Pellini e Massimiliano Pazzaglia, interpreti di numerose fiction; Angelo Maggi, attore e doppiatore di fama, colui che da voce a personaggi come Robert Downey Jr, Bruce Willise Hugh Grant. Nel film sarà presente anche Natalia Strozzi Guicciardini, che avrà la parte della favorita di Machiavelli, e che nel film troverò le figure dei suoi avi, Francesco Guicciardini e Filippo Strozzi.

A dirigere la pellicola sarà il regista fiorentino Lorenzo Raveggi che ha spiegato di essersi avvalso dell’aiuto di Raffaella Maria Zaccaria, storica e archivista fiorentina, docente dell’Università di Salerno, per la sceneggiatura.

“Per la stesura di questo progetto ci siamo basati su una rigorosa ricostruzione del contesto storico in cui Machiavelli ha vissuto ed operato– ha spiegato Raveggi – Abbiamo ambientato l’azione scenica nei luoghi dove realmente Machiavelli ha svolto il proprio impegno al servizio della Repubblica Fiorentina: le scene riproducono esattamente l’ambientazione dell’epoca e i dialoghi sono basati sui documenti originali e sul carteggio politico e personale prodotto da Machiavelli”.

Se i tempi saranno rispettati, il film sarà nelle sale cinematografiche già il prossimo autunno/inverno. L’idea è comunque quella di farlo in occasione del cinquecentenario della stesura del “Il Principe” avvenuta nel 1513 e che per questo cadrà il prossimo anno.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 15 Dicembre 2011. Filed under Cinema. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.