Archivi

Vinci (FI): torna la Festa dell’Unicorno

festa unicorno foto di paolo roberto filippiniFirenze – La Festa dell’Unicorno a Vinci, in provincia di Firenze, è ormai un appuntamento immancabile per tutti gli amanti del Medieval/Fantasy.

Da venerdì 24 fino a domenica 26 luglio il centro storico si appresta ad ospitare l’undicesima edizione di questa kermesse a tema fantastico, che per prima ha saputo creare quella particolare atmosfera da borgo incantato che l’ha resa il festival fantasy italiano più ricco d’eventi ed attrazioni.

Dalla prima edizione, nel luglio 2005, la festa è incredibilmente cresciuta, proponendo ogni anno sempre nuove anteprime e rendendo la magia che la contraddistingue unica ed inimitabile. Si riconfermano i tre giorni di eventi in cui elfi, fate e creature fantastiche invaderanno il centro di Vinci.

I visitatori potranno vivere un sogno ad occhi aperti con oltre 250 tra spettacoli ed intrattenimenti di ogni genere.

La più grande novità di questa edizione, sarà sicuramente l’estensione dell’area dedicata alle esibizioni, ai concerti ed alle esposizioni.

Lo splendido borgo toscano che ha dato i natali al celebre Genio Leonardo, moltiplicherà infatti i suoi spazi pronto a regalare nuove emozioni ai sempre più numerosi visitatori della Festa dell’Unicorno.

Le aree tematiche passeranno quindi dalle classiche cinque a ben sette. Sarà possibile ritrovare: la “Rocca Incantata” cuore della Festa con concerti e Giochi di Ruolo dal Vivo, dai quali la festa è nata, “Fumetti e Follie” dedicata ai Fumetti, al Cosplay e alla SCI-FI, la “Cittadella dei Cavalieri” a tema medioevale, la “Baia dei Pirati” e la “Corte dei Sogni” dove ogni sogno può diventare realtà. A queste si affiancheranno le nuove aree: il “Villaggio degli Gnomi” un’area verde totalmente dedicata ai bambini e “La Città degli Incubi” dove tra zombie e creature mostruose solo i più coraggiosi potranno addentrarsi per farsi spaventare a dovere.

giocolieri foto di Bartolozzi MarcoSul palco coperto della nuova zona concerti, partiranno i grandi concerti il venerdì con l’evento del gruppo Symphonic Power Metal “Rhapsody of Fire”, gruppo da sempre ispirato e suggestionato dalle tematiche Fantasy in stile Signore degli Anelli.

Continueranno il sabato con la conferma di Cristina D’Avena (per il terzo anno consecutivo) e si concluderanno domenica con la novità del concerto di Giorgio Vanni, cantore delle sigle dei cartoni animati di una “nuova generazione” quali Dragon Ball e Pokemon.

L’area cosplay, ingrandita e potenziata, si avvarrà del nuovo palco coperto e vedrà ben due giorni di Gare tradizionali e Fantasy. Giurata di eccezione e madrina dei contest la cospalyer america Jessica Nigri e molti altri ospiti di fama nazionale e internazionale.

Per i bambini un’area Lego, Dinosauri, pirati, sirene e tanto altro ancora.

Naturalmente non saranno tralasciati i classici immancabili, come la poetica sfilata degli elfi, il macabro e spaventoso “Vicolo della paura”, questo anno collocato dentro l’area tematica dedicata all’Horror, il concorso di Bodypainting che ospiterà talentuosi artisti, la sempre presente Disfida di Arti Magiche e l’originale concorso delle Creature Fantastiche dove le bravissime associazioni di GRV Italiane sono pronte a mostrare il loro valore.

La festa si chiuderà con il botto la domenica, con il rinnovato spettacolo dei fuochi d’artificio musicali, preparati dallo Stregone Grigio in persona, accompagnati da suggestive musiche e proiettati dalla splendida torre del castello.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Giugno 2015. Filed under Eventi,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.