Archivi

A Lucca arriva il Ring Festival

Ring Festival a Lucca

Ring Festival a Lucca

Lucca – Per celebrare i 500 anni delle Mura di Lucca nasce il Ring Festival, una rassegna di danza contemporanea e performance.

L’evento, in programma dal 28 al 30 agosto, si svolgerà tra le Mura urbane, palazzo Ducale e piazza del Giglio.

“La prerogativa – spiegano gli organizzatori – è quella di un festival concentrato sull’originalità e la qualità delle opere e dei loro interpreti che si inserisce con allestimenti minimi negli spazi che lo ospitano, e su questi si modella. Non dunque palcoscenici convenzionali, ma inserimenti discreti di opere contemporanee in antiche architetture”.

Gli artisti, provenienti da Turchia, Israele, Francia, Svizzera e ovviamente Italia, porteranno sul palco molte anteprime e debutti italiani, e si cimenteranno con i linguaggi più diversi, dalla danza (di volta in volta accostata al video, alla parola e alla musica dal vivo) al video mapping, alle performance d’arte.

ring festival da pagina FacebookAll’ interno di Ring Festival avrà luogo anche l’assegnazione de “Il Premio dell’ Uomo in Piedi”, che in questa prima edizione andrà ad Erdem Gündüz, il giovane coreografo turco che l’ha ispirato con la sua performance “Duran Adam” (L’uomo in piedi) realizzata ad Istanbul nel 2013 in piazza Taksim a seguito della violenta repressione della polizia.

Il Premio dell’Uomo in piedi nasce quest’anno come riconoscimento all’artista – di qualunque disciplina – la cui opera meglio abbia saputo coniugare rigore formale con coraggio e impegno civile. Una giuria internazionale deciderà, ad ogni edizione futura, a chi assegnare il premio.

Al festival si affiancherà VideoLab, un laboratorio pratico di video critica, anche per il web, condotto da Graziano Graziani e incentrato sui temi della critica teatrale, sulle sue prospettive e possibilità nel panorama della comunicazione contemporanea, rivolto a tutti giovani interessati a nuove strategie di comunicazione audio/video. Il laboratorio si svolgerà a Palazzo Ducale nei pomeriggi del 27 e 28 agosto, il 29 e il 30 i partecipanti raccoglieranno materiale di video critica durante il festival, e si concluderà il 2 settembre presso la sede di SPAM! a Porcari.

Tutti gli appuntamenti del festival sono a ingresso libero, su prenotazione all’indirizzo press@aldesweb.org.

 

 

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Agosto 2014. Filed under Eventi,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.