Archivi

Dalla Toscana all’Alto Adige per i Mercatini di Natale

Bosco Incantato BolzanoFirenze – Ogni anno lo dico e ogni anno, purtroppo non riesco ad andarci, ma restano uno dei miei sogni.

Sto parlando dei Mercatini di Natale di Bolzano e Merano, che vengono ormai da anni presentati a Firenze, dato che ogni anno dalla Toscana partono in molti per recarsi a visitare questi luoghi un po’ magici, dove tornare bambini, almeno per qualche giorno ed assaporare a 360° il clima natalizio.

Quest’anno sono molte le novità: a partire da Bolzano dove il mercatino festeggia 25 anni portando in piazza, dal 26 novembre al 6 gennaio, 80 espositori, per la maggior parte dell’artigianato e della gastronomia, mentre per i più piccoli verrà riproposto il mercatino dei bambini.

Ma per quest’edizione ci sarà anche una nuova iniziativa: “Un Natale di Libri”, una grande festa per tutti gli amanti della lettura in piazza Walther.

Ci saranno ospiti importanti come il giornalista Gian Antonio Stella, la scrittrice Susanna Tamaro e molti altri.

Mercatino Natale BolzanoIl 19 e 20 dicembre sarà anche allestito il presepe vivente e per Capodanno sarà organizzata una festa speciale nel centro storico con esibizioni live di band e dj.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.mercatinodinatalebz.it.

L’altro splendido mercatino è quello di Merano che si apre il 26 novembre fino al 6 gennaio.

Benessere, arte, prodotti locali, ma anche musica e divertimento sono gli elementi che caratterizzato di eventi a Merano.

Piazza Terme con il suo cubo di vetro, corpo dominante del centro termale, si inserisce armonicamente nel quadro dei Mercatini. Ma lo fa con un carattere tutto suo. I suoi lineamenti sono definiti primariamente dalle “Kugln”, sei colorate sfere natalizie di grandi dimensioni che attraggono la vista e il palato. Al loro interno, infatti, in un’atmosfera calda e accogliente è possibile gustare, sia a pranzo sia a cena: per info e prenotazioni tel. 366 4102051.

Mercatino Natale MeranoInoltre in piazza Terme nel periodo d’Avvento è ormai consuetudine infilare i pattini (noleggiabili direttamente in loco) e godersi la suggestione dei Mercatini sulla pista ghiacciata collocata al centro della piazza, nella quale trovano spazio anche il presepe a grandezza naturale e, per la gioia di tutti i bambini, la stalla delle pecorelle e la giostra.

Sempre per i bambini tornano in piazza della Rena anche quest’anno i pony e i cavalli Haflinger: tutti i fine settimana, sabato-domenica dalle ore 10 alle ore 16, in assenza di maltempo, ma anche lunedì 7 e martedì 8 dicembre, i cavalli saranno a disposizione per piccole passeggiate.

Nel periodo prenatalizio, per quattro sabati dalle ore 11 alle 13 ci saranno i Christmas Aperitif secondo la ricetta “live music, drink & food”. Sulla Passeggiata Lungo Passirio tutte le casette di gastronomia propongono stuzzichini da abbinare all’aperitivo, da vivere accompagnati dalla giusta atmosfera creata dalla musica dal vivo su un palcoscenico allestito ogni data in un luogo diverso.

Oggetti mercatini MeranoE per la notte di San Silvestro una serata di musica dalle 23 alle 2 del mattino per far ballare tutti in quattro luoghi di Merano: nn piazza Teatro esplosione di ritmo grazia a Dj e animazione curata da Radio 105, in piazza della Rena il blues e la carica dei brani di Zucchero vengono interpretati dal vivo dalla OI & B band (oro incenso e birra), sulla terrazza del Kurhaus (Lungo Passirio) protagonisti saranno The Giggers, nove giovani altoatesini tra i 16 e i 30 anni alla (ri)scoperta dei re e delle regine del funky, del soul, del R&B e in piazza Terme il cin-cin sui pattini (aperta la pista ghiacciata) sarà accompagnato da Video Dj Oscar.

Per tutte le informazioni sul programma del mercatino di Merano è attivo il sito www.mercatinimerano.eu.

Ringraziamo per le foto le APT di Bolzano e Merano.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 16 Novembre 2015. Filed under Eventi. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.