Archivi

Lucca Comics and Games 2011 nel segno di Sandokan

Lucca – Da Emilio Salgari, di cui quest’anno ricorre il centenario della morte, a Sergio Bonelli, scomparso di recente, fino a Yoichi Takahashi, creatore del manga giapponese “Captain Tsubasa” e Vince Tempera, autore di alcune delle più belle sigle di cartoni animati: sono questi i protagonisti principali dell’edizione di Lucca Comics and Games 2011, che torna ad animare il Ponte di Ognissanti in Toscana, dal 28 ottobre al 1 novembre.

L’edizione di quest’anno, che si sviluppa su cinque giorni invece dei tradizionali quattro, è dedicata alla figura di Emilio Salgari, uno dei più grandi scrittori italiani di romanzi d’avventura, comeSandokan o il Corsaro Nero: a lui è dedicato il manifesto dell’evento realizzato da Don Maitz mentre i suoi personaggi e la loro trasposizione da libri in fumetti sono al centro di una grande mostra “Emilio Salgari fra letteratura, illustrazione e fumetto” che espone anche volumi d’epoca.

La scomparsa di Sergio Bonelli, avvenuta in queste ultime settimane, non poteva passare inosservata a Lucca e alla sua figura sarà dedicato un altro degli eventi clou della manifestazione: un grande dibattito, già in cartellone per celebrare i 50 anni di Zagor e che sarà l’occasione per omaggiare uno dei padri del fumetto italiano.

Se siete invece appassionati di manga, l’appuntamento da non perdere è con Yoichi Takahashi, autore di “Captain Tsubasa”, in italia tradotto con il titolo di “Holly e Benji due fuoriclasse”. Takahashi sarà infatti a Lucca per un evento che si terrà al Japan Palace il 31 ottobre: il papà di Ozoora Tsubasa, alias Holly Hutton, autograferà le magliette della New Team, dopo la partita di beneficenza che si terrà tra due squadre giapponesi contro una rappresentativa di Lucca Comics e un formazione composta dalle cartoon cover band legate al progetto “Un cuore per il Meyer”. Le magliette saranno poi messe all’asta e il ricavato sarà interamente devoluto per la ricostruzione del dopo tsunami in Giappone.

Per la sezione Music and Comics, è stato scelto invece Vince Tempera, musicista, direttore dell’orchestra di San Remo ma anche autore di numerose sigle dei cartoni animati, come Ufo Robot, Daitarn III o l’Ape Maya. Tempera interverrà sabato 29 ottobre, alle 19, per l’incontro “Goldrake Generation: la nascita del fenomeno generazionale”.

A fare da cornice agli eventi di Lucca Comics and Games 2011 saranno come sempre gli stand dove trovare tutte le ultime novità (e non solo) in fatto di fumetti, manga, giochi di ruolo, gadget emodellismo. La manifestazione si svolgerà anche quest’anno tra le vie di Lucca, dove i negozi faranno a gara ad allestire la vetrina più curiosa e in tema.

Novità 2011 la possibilità di acquistare non solo il biglietto online ma anche il braccialetto per l’ingresso: entrambi saranno recapitati a casa, evitando così qualsiasi tipo di fila.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Ottobre 2011. Filed under Eventi. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.