Archivi

Per il sistema produttivo toscano 130 milioni di euro

Firenze – 130 milioni di euro per le imprese toscane.

Arrivano dalla Regione grazie al Fondo rotativo a sostegno di imprese e investimenti; uno strumento nazionale la cui operatività è stata di recente estesa alle Regioni.

Con l’utilizzo di questo fondo la Giunta, ha spiegato l’assessore regionale al lavoro, Gianfranco Simoncini, continua l’opera di sostegno alle imprese per far si che siano pronte proprio nel momento in cui è richiesto loro uno scatto per uscire dalla crisi e avviare un solido sviluppo.

“A fronte dei tagli della spesa pubblica e della inesistente politica industriale del governo, noi intendiamo sostenere le imprese ed il lavoro, – ha detto l’assessore regionale in una nota – cercando sempre nuovi strumenti sulla strada dell’attuazione degli obiettivi e delle scelte che la Toscana intende darsi con il nuovo Piano regionale di sviluppo”.

Lo schema di protocollo sarà reso operativo da una successiva convenzione con il ministero.

La Regione, intanto, sta mettendo a punto un nuovo regolamento per integrare questo Fondo con il Fondo rotativo regionale già esistente, sul quale si prevedono rientri pari a circa 38 milioni per il 2012 e il 2013, che andranno ad aggiungersi ai 18 milioni con il quale il fondo è stato di recente rifinanziato.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Agosto 2011. Filed under Economia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.