Archivi

Estate 2011: aumentano i turisti a Firenze e provincia

Firenze – Firenze anche nell’estate 2011 resta una delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri.

Lo dicono i dati presentati dalla Provincia di Firenze: dopo una crescita nei primi cinque mesi dell’anno del 9,8%%, i flussi turistici, in termini di presenze, sfiorano il 10% di incremento tra giugno ed agosto. Il dato percentuale si traduce in circa 390mila pernottamenti in più rispetto allo stesso periodo del 2010.

In totale dal 1 gennaio 2011 si registrano già oltre 8,6 milioni di pernottamenti ed il principale motivo dell’ulteriore crescita registrata nell’estate è stato il maggior dinamismo della domanda straniera ma anche la crescita interessante della domanda italiana (+7,7%); l’aumento ancora importante nelle aziende ricettive della città di Firenze ma anche i risultati positivi registrati sul restante territorio provinciale.

Il risultato migliore si registra nel settore alberghiero con un +11,4% rispetto all’extralberghiero che cresce del +7,5%. La città di Firenze segna il risultato migliore con un aumento di presenze del +10,5% pari a 230mila pernottamenti in più rispetto allo stesso periodo del 2010, ma anche il resto della provincia registra valori positivi.

Continua anche l’aumento della permanenza media nelle strutture ricettive: dai 2,9 giorni dell’estate 2010 ai 3,0 dell’estate 2011.

In linea generale, emerge, in estate, un valore positivo per tutte le nazionalità, ad esclusione del panorama giapponese che continua a registrare cali di pernottamenti. La crescita maggiore registrata per la clientela straniera, in particolare sul mercato americano e sui mercati emergenti (mercato brasiliano in testa) ma anche i mercati russo e cinese.

Soddisfatto l’assessore al Turismo della Provincia di Firenze Giacomo Billi

“Ora – ha spiegato l’assessore Billi – dobbiamo puntare e programmare la bassa stagione, offrendo pacchetti agevolati per le famiglie con i bambini e rilanciando il settore congressuale, così come sta già avvenendo quest’anno, visto che Firenze è stata candidata ad ospitare 28 congressi internazionali nei prossimi anni. Da tenere d’occhio anche gli eventi sportivi, se consideriamo che i mondiali di pesca sportiva di quest’anno, ad esempio, hanno portato sul territorio fiorentino 5.000 persone per una settimana”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Settembre 2011. Filed under Economia,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.