Archivi

Torneo di apertura della cacce a Montalcino (Si) il 14 agosto

Siena – Sfida all’ultima freccia il 13 e il 14 agosto a Montalcino in una rievocazione storica di sapore medievale.

Nuova edizione del “Torneo di Apertura delle cacce” che per due giorni, sabato 13 e domenica 14, fa rivivere a turisti e abitanti, le antiche tradizioni.

Giunta alla 49° edizione, la manifestazione coinvolge i quattro quartieri della città (Borghetto, Pianello, Ruga e Travaglio), ed è organizzata dal Comune di Montalcino insieme agli stessi quartieri.

Il “Torneo di Apertura delle cacce” si rifà ad un’antica tradizione della metà del Trecento quando, grazie ad un periodo di pace e di sviluppo, fiorirono le arti e le tradizioni cortesi tra le quali quella della caccia. I boschi nei dintorni di Montalcino erano ricchi di selvaggina e nel periodo da agosto fino ad ottobre, quando più fitto era il passaggio degli uccelli migratori, ed in particolare del tordo, venivano battuti da cacciatori e falconieri.

La rievocazione inizia sabato 13 agosto con il tradizionale “Ballo del Trescone” in piazza del Popolo alle ore 11. Poi il corteo storico con 150 figuranti con costumi che si ispirano a quelli di fine Trecento – inizio Quattrocento. I figuranti sfileranno per le strade e le piazze del centro storico addobbato di bandiere fino in piazza del Popolo dove ci sarà il sorteggio degli arcieri. 

Nel pomeriggio il corteo torna a sfilare fino al campo di tiro sotto la Fortezza dove si svolgerà la “Provaccia” dove gli arcieri provano i tiri e gli archi.

Domenica 14 agosto dalle 17.15 il corteo sfila per le vie della città fino al Sagrato della chiesa di Sant’Egidio con la benedizione degli arcieri. Il corteo arriva quindi al campo di tiro dove alle 18.30 circa inizia la competizione all’ultima freccia.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 9 Luglio 2011. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.