Archivi

Prato: Festival del Pane e Notte Bianca

Prato – Sarà un fine settimana all’insegna del profumo di pane e della festa a Prato dove da venerdì 7 a domenica 9 va in scena il Festival del Pane e dalle 19 di sabato 8 si apre il sipario sulla Notte Bianca.

Simbolo del Festival del Pane sarà la mitica “Bozza pratese” prodotto d’eccellenza della gastronomia cittadina per il quale il Comune sta lavorando per ottenere la Dop, Denominazione di origine protetta.

L’inaugurazione ufficiale  della Festa del Pane è fissata per sabato 8 giugno ma già dalla sera del 7 si terranno i primi golosi appuntamenti: al termine dello spettacolo con i comici di Zelig in Piazza San Francesco,  in Piazza Duomo verrà sfornata schiacciata calda per tutti mentre un forno aprirà le porte ai curiosi che vorranno scoprire da vicino i segreti della preparazione della vera Bozza Pratese.

In Piazza Duomo sabato e domenica sarà aperto il “Vicolo dei Fornai” con i panifici di Prato che metteranno in vendita i loro prodotti.

Tra gli stand, anche due molini del territorio e il Pane di Altamura DOP, ospite d’onore della manifestazione. Sempre in piazza Duomo sarà aperta la “Terrazza del Belvedere”, un punto ristoro che servirà pietanze a base di Bozza pratese e che farà da palcoscenico alle varie degustazioni di pani dolci di pani del mondo tipici delle cinque etnie maggiormente rappresentate a Prato il tutto accompagnato dai vini del Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano.

I giardini di Piazza Mercatale saranno trasformati in una grande fattoria con attività incentrate al mondo dell’agricoltura. In Via Santa Trinità andrà in scena invece il Mercatino dell’artigianato di qualità, con stand di creazioni manuali con stoffa, legno, cotone e vetro.

La Notte Bianca prenderà il via, invece,  alle 19, di sabato con negozi e musei cittadini aperti fino a tardi, aperitivi a base di Bozza, musica dal vivo, spettacoli di fuoco, street band, dj set nei locali e il concerto gratuito di Marco Masini in Piazza San Francesco.

Domenica 9 giugno, al programma di degustazioni, mercatini, visite guidate e spettacoli itineranti si aggiungerà anche il mercatino in Piazza Lippi dei libri dedicati al pane, alla cucina e alle ricette della tradizione. E sempre domenica si svolgerà una visita guidata alla scoperta del pane ritratto nelle pitture e negli affreschi custoditi nei principali musei cittadini e nella Cattedrale, guidati dalla storica dell’arte Nadia Bastogi.

Programma dettagliato:  Festival del pane

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Giugno 2013. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.