Archivi

Notte Blu a Livorno: parte la raccolta delle iniziative

Livorno – Ha preso il via la macchina organizzativa per la Notte Blu 2011 di Livorno.

Si parte con la raccolta delle iniziative da allestire per il fine settimana del 18 e 19 giugno, quando tornerà quello che è stato ribattezzato il capodanno dell’estate.

“La Provincia – sottolinea l’assessore provinciale al turismo, Paolo Pacini – torna a chiedere il sostegno dei Comuni, delle associazioni di categoria, delle Pro Loco e degli operatori, affinché si riesca, tutti insieme, a mettere in piedi un evento che faccia parlare di sé ben oltre i confini della Toscana”.

L’organizzazione della Notte Blu 2011 funzionerà sulla falsariga dell’edizione precedente.

Tutte le proposte saranno raccolte in un programma unico suddiviso per località. I Comuni raccoglieranno le proposte che si svolgono nei rispettivi territori, sia quelle che arrivano direttamente dagli operatori sia quelle recepite dalle Associazioni di categoria e dalle Pro Loco, e le trasmetteranno alla Provincia.

Promozione e pubblicizzazione dell’evento saranno curati dall’APT Costa degli Etruschi, senza costi per gli operatori, che predisporrà il programma unico della manifestazione.

Coloro che avessero già progettato iniziative, feste, manifestazioni per la Notte Blu 2011 sono invitati a darne comunicazione al più presto, per consentire l’inserimento nella programmazione.

Anche per quest’edizione agli operatori che aderiscono all’evento  sarà concesso l’uso del logo della Notte Blu, che potranno utilizzare anche sui loro siti e pagine web, mentre ai commercianti ed ai titolari di attività di ristorazione si raccomanda di rimanere aperti oltre l’orario consueto, e possibilmente addobbare esercizi commerciali, negozi, ristoranti e bar rigorosamente in blu.

Per chiarimenti e informazioni rivolgersi a Provincia di Livorno, Ufficio Turismo Marketing Territoriale – Maria Angela Nocchi, tel. 0586/257326, mail: ma.nocchi@provincia.livorno.it.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Marzo 2011. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.