Archivi

Natale 2013: Mercatino a Fiesole e presepi a Siena

fiesole

Firenze – Vi mancano ancora dei regali e non avete voglia di infilarvi in affollati centri commerciali?

Se siete a Firenze e provincia vi consigliamo allora di fare un salto a Fiesole dove domani si concentreranno una serie di iniziative.

In piazza Mino dalle 8 alla 19 si svolgerà il “Mercatino da Forte dei Marmi”. Oltre quaranta bancarelle con prodotti di prima qualità: maglieria e accessori in cashmere, camiceria, abiti sartoriali, biancheria e oggettistica per la casa, scarpe, cinture, prodotti in cuoio, e tante altre idee regalo.

Chi lascerà l’auto nei parcheggi comunali del capoluogo (Mura Etrusche ed Ex Campo Sportivo) troverà navette gratuite per arrivare direttamente in piazza Mino.

Una volta fatti gli ultimi acquisti si possono visitare i musei comunali che domani saranno eccezionalmente aperti gratuitamente dalle 10 alle 18. I loro spazi ospiteranno le associazioni, fondazioni e Onlus che svolgono un’attività di beneficenza.

Natale Siena

Per chi si trova nel Senese  oltre ad i negozi aperti nel centro storico domani potrà visitare nella Basilica di San Francesco, i 50 presepi della tradizione toscana, napoletana, siciliana e lombarda, insieme ad altri di provenienza internazionale. La mostra ad ingresso libero “Costruiamo il Natale”è stata organizzata dai Frati francescani e patrocinata dal Comune di Siena resterà aperta fino al 2 febbraio 2014.

Anche a Marradi domani mercatino natalizio in piazza Scalelle. Non solo bancarelle con prodotti artigianali, idee regalo, decori, ma anche cori natalizi, gastronomia, animazione per i più piccoli col laboratorio di Babbo Natale e gli elfi, il carretto con l’asinella Pippi.

Si potranno acquistare i cesti de “Il Natale di Libera” realizzati dall’associazione Libera con i prodotti provenienti dai terreni confiscati alle mafie, nell’ambito della campagna nazionale “Facciamo un pacco alla camorra”.

“

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Dicembre 2013. Filed under Cultura,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.