Archivi

Museo Etrusco di Chiusi: arriva la app-guide per visitarlo

app_museo etrusco di chiusiSiena – I musei incontrano sempre più la tecnologia e questo è senz’altro un bene: sono sempre più infatti quelli che iniziano a dotarsi di guide multimediali (come l’area archeologica di Fiesole) o di app (come ad esempio gli Uffizi; così nella settimana in cui Twitter celebra i Musei con l’iniziativa #MuseumWeek, anche Chiusi presenta la sua nuova app-guide per il Museo Etrusco.

L’app è stata presentata in anteprima alla stampa ieri in una conferenza che si è tenuta al Museo Archeologico di Firenze.

La nuova app è realizzata dal personale del Museo e della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana e sviluppata da Haltadefinizione, azienda che si occupa di tecnologia al servizio dell’arte, ed è già disponibile per sistemi Android mentre su Apple Store arriverà nei prossimi giorni (motivo per il quale non mi è stato ancora possibile provarla di persona!)

App_percorsi di visitaL’app, disponibile in italiano e in inglese, contiene circa 90 schede di oggetti, con diversi livelli di approfondimento, 500 immagini e video: si può scegliere tra itinerari guidati (Top 15, Mondo dei Vivi, Mondo dei Morti, Mondo degli Dei e degli Eroi, Animali Reali e Fantastici) oppure visita libera, approfondendo gli oggetti incontrati sul proprio cammino grazie al QR-code.

La guida è consultabile anche off-line (elemento di non poco conto).

Secondo quanto reso noto dai realizzatori,in questo modo sarà possibile conoscere la vita quotidiana, i riti funebri e religiosi dell’antichità, attraverso la civiltà etrusca, romana e longobarda. Inoltre tutti i testi sono collegati ad un glossario con oltre 100 voci.

AppNella sezione “Il Museo e il Territorio”, l’applicazione propone anche finestre informative sui monumenti di Chiusi, con l’itinerario chiamato “Passeggiata Archeologica”, dedicato alle tombe etrusche esistenti nelle necropoli e solo in parte aperte al pubblico, oltre a brevi schede informative sugli altri musei (come Cetona, Chianciano, Sarteano e San Casciano dei Bagni).

Infine la sezione “Giochi” è dedicata ai più piccoli e propone domande a risposta multipla e la possibilità di trascrivere in etrusco parole o nomi attuali.

app_museo di Chiusi_tabletInsomma la nuova app del Museo Etrusco di Chiusi sembra davvero interessante: un modo nuovo di visitare il Museo Etrusco da provare la prossima volta che vi troverete a Chiusi!

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 28 Marzo 2014. Filed under Cultura,In primo piano,O3 Web Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.